Sogno o realtà

Dear Old,

eccoci! Erano in pochi a crederci. Forse i sognatori o forse gli imprudenti. Ricordo bene che qualche anno fa, all’inizio di una nuova stagione, in spogliatoio a Silea, uno Sciamano piuttosto pimpante ci raccontava di una ipotesi secondo la quale non era pazzia pensare ad un campionato Old. Lo abbiamo ascoltato con il rispetto che si deve al capitano ma, devo dirlo, dando poco peso alle sue parole. Sono sorte spontanee più le difficoltà che la voglia di misurarci con gli altri, anche se quella non mi sembra ci sia mai mancata. Dubbi sul numero di atleti necessari, dubbi sul numero di allenamenti necessari, dubbi sulla frequenza degli incontri… Guardandoci con gli occhi di oggi non posso che pensare che stessimo “imborghesendo”, tutto qui!

Non so cosa sia cambiato. Però ormai è fatta. Il prossimo ottobre parte il primo campionato Old, certo al momento ristretto al Veneto, in futuro chissà… Nove squadre che si affronteranno fino alla prossima primavera in tornei triangolari. Insieme a noi: Armata Brancaleone di Mirano, Amatori Camposanpiero, Amatori Padova, Fossili Dolomitici di Belluno, Kankary del Lido di Venezia, Mummie di Mestre e Favaro, Old Rugby Club di Oderzo e le Ombre Rosse di Padova.

La prima giornata è prevista per il 4 ottobre.

Come è nello spirito Old il punteggio non conterà… ma chi ci crede?

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *